rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica Eur / Via Gaulli Giambattista Detto Il Baciccia

Addio savana: parte da Garbatella lo sfalcio dell'erba per il piano anti incendi

Il sindaco Marino: "Con questa operazione straordinaria investiamo 600mila euro e ci occuperemo di 7 milioni di metri quadrati nella nostra città"

Prevenzione degli incendi. Questa la parola d'ordine alla partenza delle operazioni di sfalcio, inaugurate oggi a via Giambattista Gaulli dal sindaco di Roma, Ignazio Marino, e dagli assessori ai Lavori pubblici, Maurizio Pucci, e all'Ambiente e ai rifiuti, Estella Marino. Interventi che continueranno per tutto il corso del periodo estivo, nelle aree indicate nell'ambito del programma straordinario in tutta la città.

LE ZONE INTERESSATE - Tre i Municipi interessati oggi dalla partenza dei lavori: il I a Viale degli Ammiragli- un'area verde di 3000 mq, il X con il Parco Vittime del Razzismo- area verde di 60.000 mq- e l'VIII a via Gaulli- area verde di 1.100 mq. Complessivamente, verranno impiegati 7 decespugliatori, 3 trattori del Servizio giardini e 3 mezzi Ama 'squalo'. Inoltre, nelle operazioni di sfalcio, saranno impegnati 6 operatori Ama, 14 volontari della protezione civile e 5 operatori del Servizio giardini.

7 MILIONI DI METRI QUADRI SFALCIATI - "Con questa operazione straordinaria investiamo 600mila euro e ci occuperemo di 7 milioni di metri quadrati nella nostra città", ha spiegato il sindaco Marino, aggiungendo che "sono tantissimi, ma non tutti: abbiamo 40 milioni di metri quadrati di verde, siamo la città con più superficie verde di tutto il continente europeo".

30O VOLONTARI AL LAVORO - A proposito delle operazioni straordinarie, il sindaco ha proseguito che "abbiamo suddiviso il lavoro in diverse aree strategiche: ci sono i circa 300 volontari della Protezione Civile con altrettanti esperti del Servizio giardini, poi gli esperti dell'Ama e gli esperti di manutenzione urbana per la grande viabilita' e anche per le ciclabili. E poi abbiamo coinvolto 10 aziende delle Coldiretti, che si occupano delle grande ville urbane, che hanno molta necessità".

L'ELENCO COMPLETO DELLE AREE INTERESSATE AGLI SFALCI

Per quanto riguarda le tempistiche, "questa operazione durerà varie settimane e avviene in previsione del fatto che le gare che sono state indette dall'assessore Estella Marino avranno le loro risposte a settembre. Questa città, dopo essere tornata nella legalità contabile e amministrativa, avrà quindi dei vincitori di gare che non saranno, come durante gli anni della giunta Alemanno, coloro segnalati dalla criminalita' organizzata", ha concluso il sindaco. (AGENZIA DIRE)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio savana: parte da Garbatella lo sfalcio dell'erba per il piano anti incendi

RomaToday è in caricamento