Mercoledì, 22 Settembre 2021
Politica

Sequestri GdF, Palmieri: “Continuare la lotta alle speculazioni" 

"Il mio auspicio è che quanto accaduto oggi sia solo l’inizio di un nuovo percorso"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Esprimo convinto apprezzamento per l’incisiva azione del comando provinciale di Roma della Guardia di Finanza, che ha sequestrato ben 326 immobili in seguito ad una truffa aggravata perpetrata da una cooperativa edilizia ai danni di Stato e cittadini. Inoltre, credo sia importante rivolgere un sincero plauso all’assessore regionale per le Politiche della Casa, Teodoro Buontempo, il quale ha istituito un’apposita commissione d’indagine, che ha svolto un ruolo di primaria importanza nell’accertamento di quanto accaduto. Occorre, oggi più che mai, proseguire con impegno sempre maggiore su questa strada: non deve esserci più spazio per affaristi e speculatori, che in nome di interessi personali continuano a calpestare i diritti della gente comune. A tal proposito, proprio stasera ho avuto un proficuo incontro con il presidente dell’ Asso Coop Sicurezza, Cav. Maurizio Giordani, al fine di fare il punto sul panorama delle esigenze abitative del comparto sicurezza. Ne è scaturita la necessità di mettere in campo un iter virtuoso, che sia in grado di consentire di accedere ai finanziamenti solo le cooperative che avranno dimostrato di possedere gli idonei requisiti di condotta e trasparenza. Il mio auspicio è che quanto accaduto oggi sia solo l’inizio di un nuovo percorso e che la magistratura, le Forze dell’Ordine e l’assessore Buontempo, insieme, continuino la battaglia contro ogni illecito e speculazione edilizia e sociale”.  
 
E’ quanto dichiara il consigliere regionale della Lista Polverini, Maresciallo Pino Palmieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestri GdF, Palmieri: “Continuare la lotta alle speculazioni" 

RomaToday è in caricamento