Politica

Roma Capitale, Cutrufo: "Oggi si festeggia la vittoria di tutti i romani"

Il senatore mauro Cutrufo afferma: "Roma Capitale era uno degli importanti obiettivi del programma del Governo Berlusconi"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Roma Capitale era uno degli importanti obiettivi del programma del Governo Berlusconi e del sindaco Alemanno". Lo sostiene il senatore Mauro Cutrufo, dirigente Enti Locali del Pdl con delega a Roma Capitale. "Il Governo Monti - aggiunge - al quale vanno i ringraziamenti per la lungimiranza con la quale ha agito nei confronti della Città Capitale, ci consente, con l'approvazione del secondo decreto, di portare a compimento un percorso di lavoro durato quattro anni, che smarca definitivamente la Capitale dagli altri circa ottomila Comuni e ne fa un Ente locale speciale, come previsto dalla Costituzione".

"Oggi - aggiunge Cutrufo - si festeggia una vittoria che non è solo del Pdl, ma di tutti i romani e delle forze politiche che, bipartisan, hanno collaborato a questo grande progetto, talvolta anche con un dibattito vivace. La città di Roma inizia il suo lento ma deciso percorso per una sempre più autonoma gestione del territorio, che ricordo essere il più grande d'Europa ed il più famoso nel mondo. Tutto accadrà ovviamente in armonia con gli Enti Regione e Provincia, ai quali va il plauso per la collaborazione fin qui data".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma Capitale, Cutrufo: "Oggi si festeggia la vittoria di tutti i romani"

RomaToday è in caricamento