Domenica, 14 Luglio 2024
Politica

Scuole più sicure e "green": ecco la mappa dei lavori in programma

I cantieri partiranno grazie a circa 42 milioni di euro di fondi europei. La giunta capitolina ha approvato il piano operativo

Sono 23 le scuole romane scelte per interventi di messa in sicurezza ed efficientamento energetico da finanziare con i fondi europei del programma nazionale Metro plus e Città medie 2021-2027. La giunta capitolina ha approvato il piano operativo che contiene la lista di progetti da coprire con il finanziamento, un tesoretto da 149 milioni di euro, che verrà gestito dal dipartimento Pianificazione strategica e Pnrr, e ripartito in diversi ambiti: agenda digitale e innovazione urbana, sostenibilità ambientale, mobilità multimodale e sostenibile, servizi per l'inclusione e innovazione sociale e rigenerazione urbana. Nel secondo capitolo si inseriscono i lavori di ammodernamento, in termini di efficientamento energetico e di messa in sicurezza sul piano edilizio, degli edifici scolastici di Roma. 

Quali scuole

Si va dalla primaria Falcone Borsellino in II municipio, all'Istituto comprensivo Uruguay a Settebagni, all'Istituto comprensivo di piazza De Cupis in V municipio, alla scuola dell'infanzia Filastrocca Impertinente in XIII, al nido I tesori di Gulliver. Di seguito l'elenco di tutte le scuole interessate, come indicato nell'allegato alla delibera giunta che contiene il su citato piano operativo. 

scuole-interventi-tabella

scuole-interventi-tabella-2scuole-interventi-tabella-3

I lavori comprendono la messa a norma degli impianti termici ed elettrici, l'adozione di procedure di manutenzione e adeguamento programmate e preventive, sia per gli impianti antincendio e antisismici che per le strutture edili in generale.

E ancora la coibentazione con sistemi di isolamento termico, la sostituzione delle finestre che abbiano persiane o scuri, la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale, pannelli solari, nuovi impianti di illuminazione con tecnologia led. I tempi? La progettazione è prevista tra ottobre 2023 a giugno 2024, l'affidamento, esecuzione e collaudo dei lavori tra giugno 2024 e ottobre 2027. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole più sicure e "green": ecco la mappa dei lavori in programma
RomaToday è in caricamento