rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Malascuola, Masini: "No allarmismi". E sugli insetti al Torrino arriva la smentita

L'assessore alla Scuola, sull'iniziativa del ministro Lorenzin, che ha minacciato di "inviare i Nas negli asili e nelle materne romane". Sul presunto caso a Torrino Mezzocammino, il Municipio smentisce

"Il livello igienico delle scuole romane è più che soddisfacente". L'assessore alla Scuola di "polemiche strumentali" non ne vuole sapere. Intervistato a Radio Città Futura sull'iniziativa del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che ha minacciato di "inviare i Nas negli asili nido e nelle materne romane, per un'ispezione sulle condizioni di degrado e sporcizia in cui versano", ha risposto a stretto giro, dopo il botta e risposta di sabato tra Marino e la Lorenzin. 

"Non bisognerebbe creare allarmismo e fare strumentalizzazione politica su questi temi - ha dichiarato l'assessore - da quando sono assessore, abbiamo già affrontato la vicenda delle mense e dei menù europei, ora, per risolvere questa situazione, ho convocato una riunione con l'assessore ai Lavori pubblici Pucci e con i presidenti dei Municipi, per fare il punto caso per caso e per ottimizzare gli sforzi poichè ci sono competenze diverse". 

Detto ciò, e conclude, "la situazione non è così allarmistica". Anche se, proprio questa mattina, in un articolo uscito su Il Messaggero, si legge: "Metà delle scuole controllate dai Nas, dall'inizio dell'anno scolastico a oggi ha riportato problemi di igiene". Controlli ordinari effettuati da settembre, ai quali si aggiungerebbero nuove ispezioni, effettuate tra sabato e oggi, che secondo quanto riportato dal quotidiano romano avrebbero svelato pessime condizioni igienico sanitarie. 

"Dopo l'intervento del ministro, il reparto dei carabinieri per la tutela della salute ha effettuato due nuove ispezioni: nella scuola Geronimo Stilton, all'Eur-Torrino, i militari hanno rinvenuto insetti morti nel cibo che era stato servito a un alunno delle elementari - si legge nell'articolo - Tutti i locali mensa dell'istituto sono stati verificati, dopo avere allertato la Asl. In una scuola di via Prenestina invece sono stati i genitori a segnalare le pessime condizioni igieniche dei bagni riservati ai bambini". 

SCUOLA STILTON: "TUTTO FALSO" - Il primo caso, quello della scuola Stilton a Torrino Mezzocammino, è stato smentito a Romatoday dal Municipio. "La notizia è totalmente priva di fondamento" ha dichiarato l'Assessore alla scuola del Municipio IX Domenico Durastante, ricostruendo la dinamica dei fatti. 

 "I controlli ci sono stati, ma sono avvenuti questa mattina. Io ne sono stato informato direttamente dal dirigente scolastico. Ma non è stato rinvenuto assolutamente nulla, altro che insetti nei piatti. Anzi, io vorrei spezzare una lancia a favore di questa scuola e del suo servizio di refezione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malascuola, Masini: "No allarmismi". E sugli insetti al Torrino arriva la smentita

RomaToday è in caricamento