menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Presentata all'Open Day la 'mappa dei progetti per le scuole' della Capitale

Le attività si svolgeranno nell'anno scolastico 2019/2020 all'interno di 84 progetti

Sono 84 i progetti educativi inseriti all’interno della “Mappa”, realizzata da Roma Capitale, che si svolgeranno nelle scuole per l’anno 2019-2020. Il cartellone è stato presentato presso la Casa della Città durante l’Open Day: l’evento ha l’obiettivo di favorire l’incontro tra studenti, famiglie, docenti e associazioni ed enti proponenti. 

Sono 84 i progetti educativi inseriti nella “mappa”

Quest’anno sono 84 i progetti educativi inclusi nella ‘mappa’, che registra così un ampliamento rispetto ai 78 progetti proposti nell’anno precedente che ha visto la partecipazione di oltre 61 mila studentesse e studenti, circa 13 mila in più rispetto all’anno scolastico 2017-2018. Entro l’11 ottobre, docenti e dirigenti scolastici interessati dovranno presentare la domanda di adesione per un massimo di 4 progetti per plesso. Le aree tematiche su cui insistono i progetti sono ‘Ambiente e Scienza’, ‘Arte e Cultura’, ‘Diritti’, ‘Intercultura e Pace’, ‘Stili di vita’, ‘Storia e Memoria’ e ‘Roma la mia città’, che racchiude iniziative tese a sviluppare la partecipazione attiva e il senso di appartenenza alla comunità. 

Dal Campidoglio: “Ruolo strategico delle attività nella formazione dei giovani”

“Facciamo tesoro di un’iniziativa ben avviata dall’Amministrazione, che ha dimostrato sempre più successo nelle scuole del territorio e deve continuare ad essere valorizzata. Le attività proposte possono avere un ruolo strategico nella formazione dei giovani e dei bambini, offrendo nuovi stimoli e l’opportunità di sperimentarsi anche attraverso percorsi complementari”, ha dichiarato l’assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale Veronica Mammì. Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Teresa Zotta, presidente della commissione scuola del Campidoglio: “Forte del successo degli scorsi anni la nostra amministrazione ha voluto incoraggiare istituzioni, associazioni, enti, cooperative ed altre realtà a produrre nuove offerte didattico-formative per stimolare ancora di più i ragazzi alla partecipazione creativa, alla condivisione e all’approfondimento”.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento