rotate-mobile
Politica

Litigi in Assemblea Capitolina, Roma Sociale: "Chiedano scusa ai romani"

"Quanto successo in assemblea capitolina è assolutamente vergognoso, una classe politica locale senza un briciolo di responsabilità"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

 

"Quanto successo in assemblea capitolina è assolutamente vergognoso, una classe politica locale senza un briciolo di responsabilità, incomprensibile per noi capire con quale faccia di ripresenteranno a chiedere il voto di preferenza ai romani. L'opposizione furba vota in parlamento il contrario di quello che sostiene in campidoglio non capendo che a Roma oggi serve unità e la maggioranza non aiuta certamente il sindaco a far capire ai romani la verità su Acea, tutto questo ai danni della città. Chiediamo al sindaco Alemanno di prendere provvedimenti e far capire ai consiglieri capitolini il momento di crisi per il quale serve unità e responsabilità, ma soprattutto dobbiamo cercare di far capire ai romani la verità su Acea. Da romani attendiamo le scuse dei consiglieri" - dichiarano in una nota i militanti dell'associazione Roma Sociale-

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litigi in Assemblea Capitolina, Roma Sociale: "Chiedano scusa ai romani"

RomaToday è in caricamento