Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Asili in sciopero: "I nidi non sono un parcheggio"

Due giorni di blocco per le strutture comunali. A proclamare l'agitazione è RdB Cub. Al centro dello sciopero la richiesta di servizi educativi pubblici e di valore, contro i tagli al personale e contro le privatizzazioni

Oggi e domani i nidi comunali della Capitale sono in sciopero per protestare contro la politica del Campidoglio nei confronti del settore. Un pullman itinerante percorrerà la città per spiegare i motivi della protesta. Questa mattina ha toccato piazza di Cinecittà, sede del X municipio. Alle 16 si spostera a via di Torre Annunziata nel VI municipio. Domani invece in mattinata toccherà a via Mattina Battistini, municipio XIX e nel pomeriggio a piazza della Stazione Vecchia, sede del XIII municipio.

"La scarsa attenzione mostrata dell’amministrazione capitolina nei confronti dell’infanzia costringe ancora una volta il personale dei nidi a scendere in sciopero", spiega il sindacato RdB, promotore della protesta.  Al centro dello sciopero la richiesta di servizi educativi pubblici e di valore , a misura dei bambini e delle bambine, contro i tagli al personale e contro le privatizzazioni.

"In tutt’altra direzione va invece la Giunta Alemanno", aggiunge RdB. "In continuità con la precedente amministrazione prosegue nella politica dei tagli e della privatizzazione, attraverso la riduzione degli organici, la “legalizzazione” del mancato invio del personale supplente, l’esternalizzazione dei servizi ausiliari, la mortificazione del ruolo pedagogico delle coordinatrici, la condizione sempre più precaria delle supplenti".

La RdB, convinta che i nidi non siano un parcheggio dove i bambini sostano in attesa di essere ritirati dai genitori e che l’infanzia non sia mercificabile, ma rappresenta il futuro che tutti i cittadini hanno il dovere di difendere, ancora una volta è al fianco dei lavoratori e delle famiglie in questa battaglia.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asili in sciopero: "I nidi non sono un parcheggio"

RomaToday è in caricamento