Politica

Sanità, Rodano (Idv): "Polverini blocchi introduzione nuovi ticket"

Il consiglliere regionale Idv, Giulia Rodano, chiede al presidente Polverini di bloccare l'introduzione dei nuovi ticket sanitari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Finalmente anche Renata Polverini riconosce appieno la portata drammatica dell’introduzione dei nuovi ticket. E al di là di quanto hanno già deciso le altre Regioni, la prossima settimana la Governatrice del Lazio ha a disposizione un assestamento di bilancio per costruire le condizioni per evitare l’obbligatorietà dei ticket: quindi ne blocchi immediatamente l’introduzione, e dialoghi col Consiglio Regionale, con le forze sociali, con tutte le categorie coinvolte, a partire dai medici di famiglia, per individuare altre fonti di finanziamento e modalità organizzative alternative, che consentano di rimuovere definitivamente l’opzione di nuove imposte sulle prestazioni sanitarie, quanto mai inopportune in un momento del genere”. Lo dichiara in una nota Giulia Rodano, consigliere regionale di Italia dei Valori e vicepresidente della Commissione Sanità della Regione Lazio.

“In Consiglio c’è una sensibilità diffusa su questo tema - conclude Rodano - e il centrosinistra oggi ha depositato una mozione che getta le basi per la discussione in aula e per l’approdo ad un orientamento comune”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, Rodano (Idv): "Polverini blocchi introduzione nuovi ticket"

RomaToday è in caricamento