Marino: "Toglieremo i sampietrini, e partiremo da via Nazionale"

Lo ha ribadito, come già fatto giorni fa. Lo storico selciato romano verrà fatto sparire "dalle strade ad alta percorrenza, non appena si allenterà il patto di stabilità"

Torna di nuovo sul tema, a conferma almeno delle intenzioni. Non è chiaro come, quando, nè con quali risorse, ma eliminare i sampietrini e sostituirli con un asfalto che faciliti la grande viabilità è senza dubbio nei pensieri del sindaco Marino. "Spero che con l'imminente allentamento del patto di stabilità potremo fare la manutenzione ed eliminare i sampietrini dalle strade ad alta percorrenza. Penso, ad esempio, a via Nazionale". Il primo cittadino lo ha ribadito, dopo averlo annunciato già giorni fa, a margine di un incontro con l'ambientalista Vandana Shiva. Stavolta però ha precisato che sarà proprio via Nazionale, una della delle strade dove verrà rimosso lo storico selciato romano. 

Qualcuno però dall'opposizione storce il naso, possibile che sia questa la priorità dell'amministrazione? "È incredibile che nelle intenzioni del sindaco Marino togliere i sampietrini sia la priorità per i cittadini di Roma. Se da una parte questa sua fissazione è coerente con una visione della città che tiene conto solo del centro storico disinteressandosi di tutto il resto del territorio urbano, dall'altra è sintomo di un assurdo capriccio ideologico". È quanto dichiara, in una nota, Dario Rossin, consigliere capitolino di Forza Italia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per questo ho presentato una mozione in Assemblea capitolina - aggiunge - per invitare a desistere da iniziative dispendiose e inutili, convogliando eventualmente le risorse che servirebbero ad attuarle a più urgenti interventi di manutenzione urbana. Il sindaco deve capire che Roma non è solo il suo centro storico dove peraltro sono certo che la sostituzione dei sampietrini con un meno pregevole asfalto sarebbe visto di buon occhio dai romani affezionati al 'sercio' e al tocco romantico che concede alle strade capitoline".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colonna di fumo invade il Raccordo Anulare, chiuso in entrambe le direzioni

  • Elezioni comunali 2021: Federico Lobuono si candida a sindaco di Roma

  • Sciopero Roma: oggi metro, bus e tram a rischio per 24 ore. Gli orari

  • Coronavirus, a Roma 141 casi: è il dato più alto da inizio pandemia. Nel Lazio 238 contagi. Il bollettino del 22 settembre

  • Coronavirus Roma, studenti positivi a Nuovo Salario e Acilia. Sanificato plesso a Tor de' Schiavi

  • Coronavirus, a Roma 135 nuovi casi: sono 195 in totale nel Lazio. I dati Asl del 23 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento