Martedì, 26 Ottobre 2021
Politica

Da Salvini nuovo attacco a Raggi: "Vedo anche io le buche e i rifiuti"

Il ministro dell'Interno nel corso di un'intervista a Rtl 102.5 attacca la sindaca grillina

"Tutti si aspettavano di più". Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, aveva già attaccato la sindaca pentastellata Virginia Raggi alla fine di settembre. E questa mattina, di fronte ad una domanda sull'operato dell'amministrazione capitolina nel corso di un'intervista a  Rtl 102.5 ha ribadito il suo giudizio: "Le vedo anche io le buche e la 'monnezza': si può sicuramente fare di più, ma ovviamente qui ci sono problemi che risalgono fino a 25 anni fa, quando c’erano sindaci piacioni che facevano mostre del cinema". Non è tutta colpa di Raggi, quindi, ma, a oltre due anni di distanza dalle elezioni, nemmeno un'assoluzione: si poteva fare di più. 

Alla Capitale serve un commissario? "In democrazia scelgono i cittadini" ha risposto Salvini. Il vicepresidente del Consiglio si è detto a disposizione sul fronte della sicurezza: "Io da ministro dell’Interno mi occupo di ordine pubblico e spero di essere utile per fare un po’ di pulizia per i campi rom: posso aiutare il Comune mettendo a disposizione i miei uomini per riportare ordine e sicurezza”. 

Salvini non ha mancato di controreplicare alla replica della sindaca Raggi rispetto alle critiche del 22 settembre. "Ogni giorno in macchina è un rally" aveva detto Salvini il 22 settembre scorso nel corso della festa Atreju. "Salvini probabilmente trova traffico perché abbiamo sbloccato 150 milioni di euro per i cantieri in città" aveva detto la prima cittadina pentastellata. Oggi Salvini ha ribattuto: "A Roma stanno aprendo tanti cantieri, mi dicono".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Salvini nuovo attacco a Raggi: "Vedo anche io le buche e i rifiuti"

RomaToday è in caricamento