Politica

Salvini sui rom: "Quattordici rimpatri? Ne mancano alcune decine di migliaia"

A Radio Radio l'annuncio: "La prossima settimana incontrerò anche la sindaca Raggi"

Salvini e Roma. Un incrocio atteso per le tante questioni sul tavolo. Dalle occupazioni, ai rom, alla sicurezza, anche la sindaca Raggi ha nei fatti ammesso di attendere il contributo del ministro degli Interni. Quando ci sarà l'incontro? Sembra ormai imminente e a Radio Radio, oggi, lo stesso leader leghista ha confermato: "Ormai passo più tempo a Roma che altrove. La prossima settimana incontrerò anche la sindaca Raggi. Alcune idee per mettere a posto le varie questioni le ho".

Incalzato dal conduttore, il vice premier sospira quando gli si chiede un commento sui 14 rom del camping River rimpatriati dall'amministrazione pentastellata a spese del Comune. Un sospiro a cui seguono parole: "Parlerò col sindaco Raggi. C'è troppa confusione e troppi soldi pubblici spesi male. Io ne ho visitato più di uno di questi campi rom e come ministro dell'Interno andrò fino in fondo". Il ministro torna sul tema del censimento, senza specificarlo. Il suo andare fino in fondo lo spiega dicendo che "l'obiettivo è sapere chi paga le tasse, chi manda i figli a scuola, chi ha la macchina assicurata, chi fa la dichiarazione dei redditi, chi  ha un lavoro. Non è un censimento etnico. Non è un ritorno al fascismo o al nazismo. E' semplicemente, soprattutto nell'interesse di quei bambini, il controllo e la verifica che si rispetti la legge". E quando ritorna il numero 14 un altro sospiro. "14? Nei campi rom in giro per l'italia vivono tra i 30 e i 40 mila quindi ne mancano alcune decine di migliaia. Quindi diciamo che è un buon inizio, mettiamola così".

Le dichiarazioni di Salvini dal minuto 14

Intanto secondo quanto informa il Campidoglio "la Sindaca Virginia Raggi si recherà venerdì, accompagnata da una delegazione, a Craiova (Romania) per verificare come si sta sviluppando il percorso delle persone che hanno aderito alla misura del rientro volontario assistito nel proprio Paese di origine. In particolare il progetto ha riguardato, in prima istanza, i residenti presso il Camping River in via Tenuta Piccirilli". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini sui rom: "Quattordici rimpatri? Ne mancano alcune decine di migliaia"

RomaToday è in caricamento