Sabato, 18 Settembre 2021
Politica

Sallusti: Alemanno: Solidarietà al Direttore -

"Un Paese che manda in galera i giornalisti non è civile"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Tutta la mia solidarietà va al direttore Alessandro Sallusti, vittima di una sentenza indegna per uno stato civile. Un paese che manda in galera i giornalisti per le opinioni da loro espresse sui giornali
dimostra tutta l'immaturità del suo sistema democratico. Libertà di pensiero e di critica sono principi sanciti dalla nostra Costituzione".

Lo dichiara in una nota il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

"L'esigenza di rispettare la reputazione di chi ritiene di essere vittima di diffamazione a mezzo stampa non deve mai essere avvilita da visioni distorte - aggiunge - o peggio ideologiche, della
legislazione che rischiano di trasformarsi in inaccettabili e anacronistiche forme di censura e bavaglio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sallusti: Alemanno: Solidarietà al Direttore -

RomaToday è in caricamento