rotate-mobile
Politica

Anche la politica festeggia i giallorossi. Gualtieri: "Grazie Roma, core de sta città!"

Commenti e foto sui social dagli assessori della giunta, dal presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, dal leader del M5s Giuseppe Conte

Anche la politica si unisce al vortice di festeggiamenti per la vittoria giallorossa in conference league. Ieri sera l'impresa dell'as Roma a Tirana contro l'olandese Feyenoord ha fatto esplodere i tifosi in caroselli che hanno animato la Capitale fino a notte fonda. E anche in Campidoglio gli eletti di fede romanista non hanno mancato l'appuntamento. 

Direttamente dall'Albania il primo a festeggiare è il sindaco Roberto Gualtieri. Non ha mai nascosto la sua squadra del cuore e stavolta si è esposto senza ambiguità. Ed ecco allora il selfie allo stadio con il sindaco di Tirana Erion Veliaj comparso poco dopo il fischio finale, accompagnato dal messaggio: ''Meravigliosa vittoria! Con il cuore, con l'orgoglio, con i denti! Alzare una coppa non è mai facile, conquistarne una a livello internazionale è una grandissima impresa! Grazie Roma, core de sta città! Dajeeeee!". Seguono una serie di storie su Instagram che in pochi secondi ciascuna mostrano i festeggiamenti dei giocatori giallorossi a centrocampo, con l'inno di Venditti sullo sfondo. 

Un "dajeeee" secco senza bisogno di altre parole arriva su social anche dal presidente della Regione Lazio, romanista, Nicola Zingaretti. Tra gli assessori di Gualtieri festeggia il giallorosso Andrea Catarci. "Cor core acceso, Roma ha vinto" lascia scritto sui social. E ancora dalla giunta "emozioneeeeeeee" con emoticon a forma di cuori gialli e rossi è il "grido" di gioia dell'assessora al commercio Monica Lucarelli. La stessa sventola una bandiera giallorossa dalle finestre dell'assessorato (vedi foto in bass). Poi c'è chi commenta anche da palazzo Chigi. "Una squadra italiana dopo 12 anni alza una coppa europea - scrive su twitter il leader del m5s Giuseppe Conte. "La Roma dopo 14 anni vince un trofeo conquistando la prima edizione della Conference League. Alè". 

lucarelli-bandiera-lazio-2

La festa in città

Caroselli, cori, lacrime di gioia e abbracci, bagni nelle fontane del centro. Dallo stadio Olimpico, dove a seguire la partita c'erano 50mila tifosi davanti ai maxischermi, a piazza del Popolo, Colosseo, Circo Massimo, alle più piccole piazze dei quartieri, la festa in città ha proseguito fino a notte inoltrata. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche la politica festeggia i giallorossi. Gualtieri: "Grazie Roma, core de sta città!"

RomaToday è in caricamento