Concretamente: "Roma,una Capitale al centro del Mediterraneo"

Martedì 18 Marzo 2014 ore 19.30, Via dei Cerchi, 75 Roma

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Roma, una Capitale al centro del Mediterraneo. Martedì 18 Marzo 2014 ore 19.30, Via dei Cerchi, 75 Roma (zona Circo Massimo). Con la presentazione di SINISTRA E ISRAELE di Fabio Nicolucci. Intervengono: Alessandro Politi, Francesco De Angelis. Coordina: Leonardo Bertini, Segretario Generale Concreta-Mente A seguire aperitivo di networking offerto da Ville Romane Catering

Che posizione dovrebbe assumere l'Italia durante il semestre di Presidenza del Consiglio UE nella discussione sul rapporto tra Europa e Israele? Potrebbe essere un'occasione per rendere Roma "Capitale del dialogo nel Mediterraneo"?

La presentazione del libro Sinistra e Israele di Fabio Nicolucci sarà l'occasione per parlare di politica Euro-Mediterranea all'approssimarsi del semestre di Presidenza Italiano del Consiglio Europeo, per discutere e avanzare delle proposte di Concreta-Mente per una Roma Capitale nel Mediterraneo al 2020 e per porre delle riflessioni sul ruolo di spicco che dovrà assumere l'Italia nel panorama delle relazioni internazionali.

In tale contesto, uno dei punti chiave, è rappresentato dal rapporto tra Israele e l'Europa.

Nel processo di costruzione di un occidentalismo democratico, Israele è la chiave di volta. Da un più forte rapporto con Israele l'Europa ha molto da imparare, e con essa la sinistra. Fabio Nicolucci, in questo suo nuovo lavoro, considera Israele parte integrante dell'Occidente: attraverso un excursus delle relazioni tra Israele e la destra neo-conservatrice - diventata sempre più potente a partire dall'11 settembre 2001 - pone l'accento sul complesso legame tra sinistra e occidentalismo e tra sinistra e Israele, ritenendo necessario che la sinistra europea, passando per la ricostruzione di un rapporto identitario con Israele, debba compiere un grande lavoro di rinnovamento politico-culturale. Una nuova lettura della globalizzazione e delle relazioni internazionali nel delicato panorama dei rapporti tra Oriente e Occidente, in grado di offrire una diversa consapevolezza sulle vere sfide nel Medio Oriente e nel mondo.

FABIO NICOLUCCI
Analista strategico, esperto di relazioni internazionali, politica e sicurezza del Medio Oriente, è editorialista de «Il Messaggero» e «Il Mattino». Consulente di istituzioni pubbliche e private, è autore di diverse monografie tra cui I giochi di potere e Le nuove alleanze nel Mediterraneo (2010).

CONCRETA-MENTE
Associazione no profit, indipendente, formata da giovani professionisti che si propongono di offrire soluzioni innovative ai decisori politici ed istituzionali per correggere alcune delle criticità che caratterizzano il Sistema Italia e contribuire a formare una cittadinanza Europea. La loro ambizione tende a un duplice obiettivo: da un lato di sviluppare e valorizzare il capitale umano e le giovani energie e dall'altro quello di metterle in rete.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento