Giovedì, 18 Luglio 2024
Politica Tor di Valle / Via Ostiense

Roma Lido in tilt per guasto elettrico: il servizio torna regolare dopo oltre tre ore

Linea interrotta e passeggeri costretti a prendere le navette senza sapere dove. Carpano: “Servizio disastroso”

Ancora una giornata da bollino rosso per la Roma Lido. Gli utenti hanno dovuto far fronte all’improvvisa interruzione del servizio, restando in balia dei tardivi aggiornamenti sulla ripresa delle corse e, soprattutto, sulle alternative trasportistiche.

Il guasto alla linea elettrica

“Poco prima di mezzogiorno un guasto verificatosi contemporaneamente alle sottostazioni elettriche di Acilia, Vitinia e Tor di Valle ha messo fuori gioco la linea – ha spiegato a Romatoday Roberto Spigati, portavoce del comitato pendolari – i passeggeri sono stati fatti scendere ed hanno a lungo atteso di sapere cosa fare. Grazie al tam tam attivato tra i pendolari, alcuni sono riusciti a scoprire quale autobus di linea prendere, a seconda delle stazioni, ed hanno così potuto riprendere il viaggio. Molti però sono rimasti in attesa delle navette sostitutive”.

La ricerca delle navette

Il servizio garantito da Cotral, attraverso una ditta privata, è stato attivato. Ma, come hanno spiegato i pendolari, “le prime 2 navette di solito arrivano dopo 40 minuti e bisogna attendere altri 10 per veder arrivare le successive”. Nel frattempo i passeggeri, com’è accaduto oggi, devono cercare alternative o sperare di entrare nei pullman predisposti per il servizio sostitutivo.

“Il guasto è stato parzialmente risolto dopo due ore ma poi alle 14,50 è stato comunicato un nuovo guasto in linea. La situazione ha iniziato a normalizzarsi verso le 16” ha commentato il portavoce dei pendolari. 

Astral

Disagi previsti per sabato 17

Quasi tre ore di disagi, quindi, per gli utenti della linea ferroviaria che, sabato 17 giugno, dovranno affrontare nuovi difficoltà. Questa volta programmate e comunicate per tempo da Astral, Sono dovute a “lavori alla linea aerea di Acilia Sud” e pertanto “da inizio servizio fino alle ore 18:00, sarà sospesa la tratta Vitinia – Colombo”. Analoga situazione è prevista per sabato 24 giugno.

Un servizio disastroso

Sui disagi vissuti dai passeggeri sono intervenuti i consiglieri di Azione di Roma Capitale e Municipio X. “Altra giornata da dimenticare per i pendolari della Roma-Lido, che visto il servizio disastroso ci rifiutiamo di chiamare MetroMare, con i pendolari fatti scendere a mezzogiorno per un guasto improvviso e lasciati come sempre in balia della lotteria delle navette, con tutto ciò che ne consegue, visto che da mesi si chiede di mettere in campo almeno un piano gestione dell'emergenza che non esiste”hanno commentato Francesco Carpano e Andrea Bozzi “Non è possibile far finta che tutto questo sia normale, con l'estate alle porte e tanti turisti che nei festivi dovrebbero prendere il posto dei tantissimi pendolari e invece dovranno superare tanti ostacoli per andare al mare. Chiediamo che la situazione venga affrontata dalle istituzioni competenti come una vera priorità, per la dignità dei cittadini e di un grande pezzo di città”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma Lido in tilt per guasto elettrico: il servizio torna regolare dopo oltre tre ore
RomaToday è in caricamento