Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Politica Prati

Il Partito Repubblicano si rilancia: nuova dirigenza e un Tax Day per svelare gli sprechi

Eletti i nuovi organi per la politica romana

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Il Partito Repubblicano Italiano si rilancia - Eletti i nuovi organi per la politica romana - "Un Tax Day mostrerà ai Cittadini l'uso che il Campidoglio fa delle tasse che pretende" Roma, 12 giugno 2017 - Franco Torchia è il nuovo Segretario Politico del PRI di Roma Capitale. È stato eletto all'unanimità nella riunione di insediamento della Direzione della Federazione Metropolitana che si è insediata ieri in via Euclide Turba 38, storica sede del partito dell'Edera. RICONQUISTARE CONSENSO - Il neo eletto Segretario, dopo aver dichiarato la propria soddisfazione per il successo del Congresso, ha posto l'accento sulla necessità di rilanciare il Partito Repubblicano Italiano nella Capitale. "Vogliamo riconquistare consensi, impegnandoci a produrre soluzioni politiche ed amministrative nuove per un territorio vasto come quello della città metropolitana di Roma" ha detto Torchia, che ha costituito una squadra forte, da impegnare su tutti i grandi temi che assillano la Capitale, dai trasporti all'ambiente, dal turismo alle imprese, dal lavoro alla qualità della vita.Torchia ha parlato di un calendario stringente, con alcune scadenze anche prima della pausa estiva, sulle quali sono già al lavoro tutti i componenti della nuova Direzione. La Direzione romana del PRI ha ringraziato il coordinatore uscente Diego Miraglia per il lavoro svolto e per aver favorito, con la celebrazione del congresso, il rinnovamento del Partito, cui continuerà a contribuire ricoprendo la carica di Presidente. NUOVI INCARICHI - Il neo Segretario del PRI romano, Franco Torchia, ha quindi affidato i seguenti incarichi di responsabilità: Fiammetta Fiammeri, per la cultura e gli eventi speciali; Stefano Covello, per la comunicazione; Claudio Chioccarello, per i rapporti con le realtà repubblicane esterne al PRI; Carlo Piciocchi, per le aree periferiche urbane; Roberto Alicandri, per le aree periferiche extraurbane di Roma Sud; Alessandro Paribelli, per le aree periferiche extraurbane di Roma Nord. IL TAX DAY - In relazione all'iniziativa del "Tax day", prevista dalla mozione approvata dal Congresso, Torchia ha proposto l'istituzione di una commissione inizialmente composta dagli amici Nazzareno Neri, Alessandro Masti, Carlo Camangi, Roberto Alicandri, con il supporto tecnico di Saverio Collura. Saranno passate al setaccio qualità e quantità dei servizi offerti ai cittadini, confrontandoli con quanto i romani pagano al Campidoglio per ottenerli. PRI - Roma - Ufficio Comunicazione Stefano Covello 338.9530961

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Partito Repubblicano si rilancia: nuova dirigenza e un Tax Day per svelare gli sprechi

RomaToday è in caricamento