Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Roma Capitale, Zaia: "E' un pessimo giorno"

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, critica l'approvazione da parte del Cdm del decreto su Roma Capitale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Se il buongiorno si vede dal mattino questo è un pessimo giorno". E' la risposta data dal presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ai giornalisti che gli chiedevano un'opinione sul decreto legislativo su Roma Capitale all'ordine del giorno del primo Consiglio dei ministri presieduto da Mario Monti, in programma oggi. "Mi sarei aspettato - ha proseguito - che vi fosse almeno un provvedimento per la disoccupazione giovanile, o rispetto all'occupazione in generale che è la grande emergenza. Penso - ha concluso Zaia - che quantomeno esteticamente si dovrebbe istituire la condizione della pariteticità, un decreto per il Nord e uno per il Sud".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma Capitale, Zaia: "E' un pessimo giorno"

RomaToday è in caricamento