Conte bis, la ‘questione Roma capitale’ nell’agenda di governo: "Statuto da riformare"

Il premier nel suo discorso alla Camera dove si vota la fiducia: "Statuto sia più aderente al ruolo che la città riveste"

Nel programma di governo del Conte bis la ‘questione Roma’ c’è. A confermarlo lo stesso premier nel suo discorso alla Camera dove oggi, a quattro giorni dal giuramento nelle mani del Capo dello Stato, si vota la fiducia. 

Conte alla Camera: “Statuto Roma Capitale da riformare”

“Lo sviluppo locale è un prezioso motore di crescita e sviluppo e molti sono gli interventi che intendiamo predisporre per favorirlo. È necessario dunque rivedere il testo unico per gli enti locali, introducendo un'agenda urbana per lo sviluppo sostenibile delle città, delle città metropolitane, di Roma capitale il cui Statuto - ha detto Conte alla Camera – dovrà essere profondamene riformato, perché sia più aderente al ruolo che la città riveste, anche in quanto sede delle massime istituzioni della Repubblica". 

Governo M5s-Pd, nel programma c'è anche Roma "più vivibile": la Capitale 'liquidata' in due righe

La ‘questione’ Roma nell’agenda di governo

Roma Capitale trova dunque spazio nell’agenda di governo. Non più, come previsto dalla bozza di programma M5s-Pd, in un generico impegno per renderla “più attraente, vivibile e sostenibile”, ma in un quadro più ampio di revisione del Testo Unico per gli Enti Locali come scritto nero su bianco al punto 20 della versione definitiva del programma dell'esecutivo giallo-rosso. Quello da 29 priorità. 

Governo giallorosso, dai rifiuti ai trasporti ai poteri speciali: tutte le partite aperte per la Capitale

“Lo Statuto di Roma Capitale dovrà essere profondamene riformato” – parola di Conte davanti ai deputati. 

Così Roma spera in quei poteri speciali che, come più volte sottolineato anche dalla Sindaca Virginia Raggi, possano valerle uno “status come le altre capitali”. E non per ultimo anche più risorse. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento