Politica

Roma Capitale, Alemanno: "Dl concordato con Regione e Governo"

"Lo schema di decreto legislativo approvato oggi dal Consiglio dei Ministri era ampiamente concordato tra noi, la Regione Lazio e il Ministero"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Lo schema di decreto legislativo approvato oggi dal Consiglio dei Ministri era ampiamente concordato tra noi, la Regione Lazio e il Ministero della funzione pubblica e ha l’obiettivo di eliminare un emendamento con forti dubbi di costituzionalità, che era stato inserito nel secondo decreto legislativo di Roma Capitale per iniziativa del Pd. I livelli essenziali delle prestazioni e degli obiettivi di servizio, che sono di competenza regionale secondo il dettato costituzionale,  nei confronti di Roma Capitale non vengono in questo modo alcun modo intaccati".

Lo dichiara il sindaco di Roma, Gianni Alemanno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma Capitale, Alemanno: "Dl concordato con Regione e Governo"

RomaToday è in caricamento