Politica

Impianti sportivi, Rodano (Idv): "A fianco delle associazioni che contestano azzeramenti sulla sicurezza"

Il consigliere regionale Idv, Giulia Rodano, annuncia di essere a fianco delle associazioni che contestano l'azzeramento dei finanziamenti sulla sicurezza degli impianti sportivi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Domattina sarò a fianco delle associazioni che sotto la sede della Regione Lazio contesteranno l’improvviso e insensato azzeramento dei finanziamenti per la sicurezza degli impianti sportivi. E’ l’ennesimo taglio della Giunta Polverini e rappresenta un duro colpo per la rete delle strutture pubbliche e private del nostro territorio, che grazie all’impegno della Giunta di centrosinistra avevano ottenuto nel 2009 una legge ad hoc che finalmente dava opportuna centralità agli interventi di ‘messa in sicurezza’ nella politica regionale dello sport”. Lo dichiara in una nota Giulia Rodano, consigliere regionale di Italia dei valori e membro della commissione Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio.

“Questo brusco definanziamento è poi reso ancor più odioso dal fatto che gli interventi per la messa in sicurezza degli impianti sportivi sono stati oggetto di un’imponente campagna pubblicitaria della Giunta Polverini: il centrodestra ha trovato i fondi per i manifesti, ma non per la graduatoria degli interventi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianti sportivi, Rodano (Idv): "A fianco delle associazioni che contestano azzeramenti sulla sicurezza"

RomaToday è in caricamento