menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pace Lombardi - Raggi / Foto Ansa Alessandro Di Meo

La pace Lombardi - Raggi / Foto Ansa Alessandro Di Meo

Regionarie M5s, ha vinto Roberta Lombardi: battuti Barillari e Corrado

Per la parlamentare 2952 voti. Secondo Barillari con 2605 preferenze. Più staccata la Corrado

Sarà Roberta Lombardi a sfidare, per il Movimento Cinque stelle, Nicola Zingaretti per la conquista della Regione Lazio. L'annuncio è stato dato in serata a Marino, nel corso dell'evento Condivisione a Cinque Stelle, da Beppe Grillo e Davide Casaleggio che hanno aperto, alla presenza di un notaio, la busta con i risultati delle regionarie. A votare sono stati 6511 attivisti che sulla piattaforma Rousseau hanno dato alla Lombardi 2952 preferenze, contro le 2605 di Davide Barillari. Più staccata Valentina Corrado con 954 voti. 

Lombardi vince, ma non stravince

Vince, ma non stravince Roberto Lombardi che ottiene meno del 50% dei voti e sopravanza di poco meno di 350 voti il consigliere regionale, nonché ex candidato governatore, Davide Barillari. Una sorpresa, perché la sfidante più forte veniva pronosticata Valentina Corrado, sostenuta dal sindaco di Pomezia Fabio Fucci. 

La pace con Virginia Raggi

Sul palco si è consumata anche la pace, con tanto di sottolineatura da parte di Beppe Grillo, tra Virginia Raggi e Roberta Lombardi. La neo candidata presidente ha chiamato sul palco i sindaci del Lazio e con la sindaca di Roma si è consumato un abbraccio, con un bacio e con sorrisi da parte di entrambe. "Siamo una squadra, ognuno nelle sue istituzioni, siamo tutti in campo per la regione Lazio, siamo pronti", ha detto la Lombardi rivolgendosi a tutti i sindaci e quindi anche alla Raggi. 

VIDEO | L'incoronazione di Roberta Lombardi, il suo discorso e l'abbraccio con Virginia Raggi
VIDEO | L'incoronazione di Roberta Lombardi, il suo discorso e l'abbraccio con Virginia Raggi

 

Potrebbe interessarti: https://www.romatoday.it/politica/video-abbraccio-lombardi-raggi-marino.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

Le prime parole da candidata presidente

"Ci aspetta una battaglia importantissima", ha spiegato Roberta Lombardi. "Una battaglia assolutamente alla nostra portata. Abbiamo un'eredità pessima da raccogliere da Zingaretti la cui consiliatura per fortuna è agli sgoccioli. Orrendo è il lascito di Storace e Polverini. Abbiamo un territorio da ascoltare e su cui investire Noi lavoreremo al programma, insieme ai consiglieri regionali. Non mi piace fare promesse, ma un impegno lo prendo. Le mafie che in questo territorio sono presenti non avranno respiro. Noi saremo il baluardo contro di loro"

Raggi: "Comincia la cavalcata verso la Regione Lazio"

Poco prima l'intervento della sindaca Raggi che sulla corsa alle regionali ha detto: "Se dopo Roma riusciremo a prendere la regione e poi il Parlamento non ce ne sara' piu' per nessuno. Oggi da qui comincia la nostra  cavalcata verso la regione Lazio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento