Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica Centro Storico

Piazza Augusto Imperatore: via libera alla riqualificazione

Il sindaco Alemanno annuncia che richiederà a Meier di “rivedere il progetto dell'Ara Pacis”. Al termine dei lavori nella piazza, la città avrà un nuovo giardino pubblico di cui poter usufruire

E'stato approvato ieri, con una delibera, il progetto preliminare di riqualificazione di Piazza Augusto Imperatore e del Mausoleo di Augusto. Il progetto prevede che le attuali aiuole verdi inclinate che circondano il Mausoleo vengano riempite di terreno e portate al livello della piazza, permettendo la realizzazione di un grande parco che circondi il monumento e restituisca al centro della città un nuovo giardino pubblico.

L'accesso al Mausoleo sarà realizzato attraverso due grandi scalinate che, dalla quota attuale della piazza, scendano verso l'ingresso al monumento. Nel progetto è previsto anche un piccolo Info center interrato e un Antiquarium per l'esposizione e il restauro dei reperti archeologici esistenti e di nuovo rinvenimento.

L'intervento costerà 17 milioni di euro, cifra che rientrerà nel piano investimenti del 2009. I lavori, presumibilmente, inizieranno nel 2010 per concludersi entro tre anni.

"Credo che quando l'intervento sarà completato, questa piazza sarà uno degli esempi più importanti della fusione tra intervento urbanistico e archeologia. Tutto questo rappresenterà un salto di livello al centro storico, soprattutto nel rapporto col Tevere".

Anche in previsione delle modifiche a piazza Augusto Imperatore il Sindaco ha annunciato che verrà chiesto all'architetto Meier di rivedere il progetto dell'Ara Pacis.  L'indirizzo è contenuto in una memoria approvata  dalla giunta comunale.

Nel quarto punto, quello appunto dedicato alla rivisitazione della teca, si legge che è necessario tenere conto "dell'obiettivo dell'amministrazione di ricercare livelli di dialogo maggiore tra la città ed il fiume che possano rievocare gli antichi rapporti tra l'una e l'altro". Una delle proposte, già avanzate in passato dal Campidoglio, è quella di abbassare il muretto che si affaccia sul Lungotevere per creare un raccordo col fiume.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Augusto Imperatore: via libera alla riqualificazione

RomaToday è in caricamento