Politica

Rifiuti, il Comune rischia di perdere i fondi europei. Zingaretti: “Li usi, altrimenti tornano a Bruxelles”

Ci sono 8 milioni di euro per costruire centri di raccolta e impianti. Zingaretti. "Non siano mandati indietro come quelli per le potature"

Il Comune ha quasi otto milioni di euro da spendere entro il 2022. Sono fondi messi a disposizione dalla Regione e dalla Comunità europea per consentire alla Capitale di dotarsi d’impianti di compostaggio ed isole ecologiche. Vanno però utilizzati.

I soldi a disposizione del Comune

L'allarme sul rischio di perdere questi soldi è stato lanciato dal presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti in occasione del Lazio Green Comuni Puliti, l’iniziativa che ha consentito di premiare le città più virtuose in tema di raccolta differenziata. Tra queste c’è anche Albano Laziale dove, il 26 luglio, tra le proteste dei cittadini e del suo sindaco, riaprirà la discarica di Roncigliano. 

L'appello di Zingaretti

“Faccio un appello non polemico al Comune di Roma: spenda i soldi che ha a disposizione dall'Europa, quasi 8 milioni di euro per gli impianti” ha premesso Zingaretti. Perché si tratta di  “soldi che non ha speso e che se non spenderà entro il 2022 torneranno a Bruxelles”. Invece potrebbero essere utili per migliorare la gestione dei rifiuti nella Capitale.

Perdere quei finanziamenti, ha sottolineato, “Sarebbe una follia allo stato puro e nella condizione in cui stiamo avere a disposizione ormai da tempo quasi 8 milioni di euro e non riuscire a spenderli - ha aggiunto Zingaretti - Dopo avere rimandato indietro i soldi per le potature degli alberi evitiamo di mandare indietro anche i soldi per costruire una impiantistica moderna sui rifiuti”. 

I fondi rimandati indietro

Il riferimento alle potature è legato a fondi che, nell’autunno del 2018, la Regione aveva messo a disposizione del Comune per effettuare interventi manutentivi sugli alberi. Il contributo economico prevedeva lo stanziamento complessivo di un milione e mezzo, da erogare in più tranche. Il Campidoglio ne ha però utilizzati solo 175mila. Da qui l’appello di Zingaretti a non ripetere quanto successo con le potature, utilizzando, al contrario, i soldi a disposizione per dotare Roma degli impianti di cui la città necessita.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, il Comune rischia di perdere i fondi europei. Zingaretti: “Li usi, altrimenti tornano a Bruxelles”

RomaToday è in caricamento