rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Politica

Rifiuti, fondi in arrivo dalla Città metropolitana: oltre 3 milioni ai Comuni per la differenziata

Zotta: "Proseguiamo il potenziamento delle politiche ambientali per l'acquisto di contenitori per la raccolta differenziata, compostiere"

Il Consiglio della Città metropolitana di Roma ha approvato la proposta di assegnare oltre 3 milioni di euro ai Comuni del territorio provinciale per incrementare la raccolta differenziata dei rifiuti. 

"Proseguiamo il potenziamento delle politiche ambientali per l'acquisto di contenitori per la raccolta differenziata, compostiere, potenziamento dei centri di raccolta e iniziative di premialità sulla raccolta della plastica e lattine" commenta Maria Teresa Zotta, vicesindaco. "Sostenere queste iniziative ha significato nel corso di questi anni far raggiungere ai Comuni virtuosi punte di oltre il 70% di raccolta differenziata. Il percorso è stato condiviso con tutti i componenti del Consiglio che ringrazio per la partecipazione e per il contributo espressione delle esigenze dei singoli territori". 

Già, un 70% dal quale però Roma è più che mai lontana. Ferma tra il 43 e il 45% di differenziata da anni, la raccolta separata dei materiali non è mai decollata. Specie con l'amministrazione di Virginia Raggi, che invece aveva lanciato nel 2017 l'obiettivo del 70% entro fine mandato. Missione fallita dal momento che mancano 8 mesi alla fine della consiliatura. Nell'ultima bozza di piano industriale di Ama si parla invece, più realisticamente, di raggiungere il 65% entro il 2025

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, fondi in arrivo dalla Città metropolitana: oltre 3 milioni ai Comuni per la differenziata

RomaToday è in caricamento