rotate-mobile
Politica

Rifiuti, Filisio: "Alemanno prova a confondere le acque"

"Il sindaco di Roma ancora una volta gioca sull’equivoco, cerca di confondere le acque e scaricare le proprie responsabilità"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

“Siamo alle solite. Sulla discarica per Roma, Alemanno ancora una volta gioca sull’equivoco, cerca di confondere le acque e scaricare le proprie responsabilità. Il piano regionale assegna alle province soltanto uno studio di  idoneità dei siti rispetto ai vincoli ambientali, paesaggistici, idrogeologici. Lo stesso piano indica come siti preferenziali le cave dismesse e non assegna alle Province la scelta dei siti che tocca al Comune di Roma e alla Regione.  Al sindaco che fa orecchie da mercante e ha abdicato al suo ruolo ormai ricoperto dal prefetto, ribadiamo che il compito della Provincia è soltanto quello di effettuare degli studi di idoneità dei siti in base al piano regionale”.

Lo dichiara in una nota il presidente della Commissione Ambiente della Provincia di Roma Alberto Filisio.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Filisio: "Alemanno prova a confondere le acque"

RomaToday è in caricamento