Politica

Rifiuti, al via la campagna di Sel "Facciamo la differenza"

la campagna per la raccolta differenziata organizzata da Sel parte dal Municipio XVIII

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

Sabato 3 Marzo, partirà la Campagna di Sinistra Ecologia Libertà "Fai la differenza". Inizieremo con la raccolta firme, i banchetti saranno posizionati sul territorio del XVIII Municipio, che punta a raccogliere oltre 5.000 sottoscrizioni per ottenere la raccolta differenziata porta a porta. "Consapevoli che un atto amministrativo non sarà sufficiente a fare la differenza - hanno dichiarato gli organizzatori - è necessario sensibilizzare i cittadini perché siano i veri protagonisti, che attraverso un comportamento nuovo e responsabile potranno riscrivere la storia 'pulita' del loro quartiere".

Oltre alla raccolta firme si attiveranno tutta una serie di iniziative che porteranno la politica e i cittadini ad essere "complici" del rinnovamento: la guerrilla di civiltà, gruppi organizzati e autofinanziati armati di scope e guanti pronti a fare piazza pulita dei rifiuti dalle proprie starde; baratto, dare una seconda vita di oggetti rilegati e dimenticati in garage e cantine attraverso uno scambio responsabile; creazione di un circuito sostenibile attraverso il coinvolgimento degli esercizi commerciali; ri-scatta il quartiere con concorsi fotografici, che oltre a denunciare visivamente il degrado possa riscattare e portare il quartiere ad avere un volto "differente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, al via la campagna di Sel "Facciamo la differenza"

RomaToday è in caricamento