Politica

Rifiuti, la gaffe del deputato grillino Baroni: "Boicottaggio per sporcare Roma". Poi cancella il post

"Mi sono arrivati avvisi che quella che ho pubblicato prima era una falsa notizia, quindi per correttezza ho preferito rimuoverla". E' polemica sul post del parlamentare Massimo Enrico Baroni

Massimo Enrico Baroni, m5s

Un boicottaggio per sporcare Roma, a due giorni dalla scesa in campo delle magliette gialle di Renzi. Domenica il Pd ripulirà 50 strade della Capitale dalla "monnezza" accumulata nei giorni dell'emergenza.

E secondo il deputato grillino Massimo Enrico Baroni, qualcuno riempirà di rifiuti i secchioni di quelle vie, appositamente per mettere in bella luce i dem e in cattiva luce la sindaca Raggi.   

"#stayTuned #MassimaAttenzione. Tenete un occhio aperto anzi DUE e segnalate con foto e video pirata. Pubblicheremo questi atti dolosi di #vandali pensati da menti abituate al #crimine continuato ai danni della collettività. Denunceremo alla Procura della Repubblica e al Corpo di Polizia Locale di Roma Captiale per le sanzioni amministrative". E' il commento del deputato su Facebook (IN BASSO), postato ieri in serata, alla "notizia" che segue subito dopo, senza fonte di alcun tipo. "Amici romani, e tutti i simpatizzanti di Roma, mi è arrivata ora una notizia detta da un caro amico dell'ebete di rignano (Renzi, ndr) occhio perché nelle notti di venerdì e sabato è partito l'ordine di sporcare Roma in certi punti dove c'è molta visibilità, perché stanno già reclutando persone per andare a pulire dove loro sanno che troveranno molto sporco". 

Il post scatena le tastiere degli utenti, tra insulti e ironia, finché lo stesso Baroni è costretto al passo indietro poco dopo: "Mi sono arrivati avvisi che quella che ho pubblicato prima era una falsa notizia, quindi per correttezza ho preferito rimuoverla. scusatemi". Rabbia e improperi raddoppiano. Dario D.G. "Troppo difficile capire da solo che quella è una notizia falsa. Pagati miglia di euro per sparare bufale. Troppo comoda la poltrona per lasciarla e dimettersi eh?". Billy F: "Un po' di senso di responsabilità verso tutti non guasterebbe. Tutti le pagano lo stipendio, indipendentemente (purtroppo) da cosa votano, non pubblicare roba simile, palesemente fake sarebbe già un grande passo avanti". Francesco C.P.: "Noooo .... e io che ero appena partito con un furgone carico di spazzatura da gettare a Roma ... ora che faccio, torno indietro o arrivo lo stesso e la butto dove capita??". E Luca M.G.: "Se vuole un rapido corso di alfabetizzazione di base per distinguere le notizie io glielo faccio volentieri. Anche gratis". 

baroni-4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, la gaffe del deputato grillino Baroni: "Boicottaggio per sporcare Roma". Poi cancella il post

RomaToday è in caricamento