Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Neve, Alemanno: "Interventi su 250mila mq di strade per una spesa di 2 mln"

Il sindaco Gianni Alemanno annuncia che in seguito ai danni provocati dalle nevicate saranno compiuti sulle strade romane interventi su 250mila mq per una spesa di 2 milioni di euro

Due fine settimana di neve che hanno quasi messo ko l'intera città. Polemiche sulla gestione dell'emergenza a parte, Roma si risveglia "malconcia" dopo il maltempo degli ultimi giorni. A risentirne sono soprattutto le strade della capitale, dove non è difficile trovare buche e pavimentazione da rifare. E' per questo motivo che il sindaco Gianni Alemanno annuncia il rifacimento del manto stradale complessivamente per 250 mila metri quadri di strade per una spesa di circa 2 milioni di euro. A darne notizia, il primo cittadino che questa mattina insieme all'assessore ai Lavori Pubblici Fabrizio Ghera ha fatto un sopralluogo nei cantieri di manutenzione stradale di Terme di Caracalla.

Il sindaco punta poi sulla collaborazione con i municipi e ha scritto una lettera a tutti i presidenti per chiedere un censimento dei danni provocati dal maltempo. "Si tratta del piano per mettere a posto tutte le buche generate dall'emergenza neve - ha spiegato Alemanno -. Attualmente sulla viabilità principale è previsto un lavoro per 250 mila metri quadri di pavimentazione e 2 milioni di euro. Ma dobbiamo trovare un'intesa forte con i municipi in modo che questi interventi non avvengano solo sulla viabilità principale ma anche su quella secondaria, che è compito dei municipi. Dobbiamo trovare un accordo e vedere se sono necessarie altre risorse". "E' un sopralluogo importante - gli ha fatto eco Ghera - perché la situazione del manto stradale è peggiorata a causa del maltempo. Già oggi sono in campo i primi interventi per tappare le buche". (Fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neve, Alemanno: "Interventi su 250mila mq di strade per una spesa di 2 mln"

RomaToday è in caricamento