Politica

Riccardo Milana entra nell'Udc. Ciocchetti: "Segnale importante"

Il senatore Riccardo Milana, ex Pd poi passato all'Api, entra a far parte dell'Udc. Ciocchetti: "Rafforza progetto politico dell'Udc"

Il senatore Riccardo Milana aderisce all'Udc. L'ex Pd poi passato all'Api cambia partito e riceve il benvenuto dal vicepresidente della Regione Lazio Ciocchetti.

''Benvenuto al senatore Riccardo Milana, tra le fila dell'Udc'', dichiara in una nota il vicepresidente della Regione Lazio ed esponente Udc, Luciano Ciocchetti. ''In questo momento difficile per la politica, - aggiunge - questo nuovo ingresso è un segnale importante, il partito è attivo ed è presente. Ampia è la sua esperienza sul territorio del Lazio che sono certo contribuirà a rafforzare il progetto politico dell'Udc, come lo hanno pensato il nostro leader Pier Ferdinando Casini e il segretario Udc Lorenzo Cesa, a livello nazionale a livello regionale". "La sua scelta - continua Ciocchetti - testimonia che il lavoro svolto fino ad oggi dal partito, è stato significativo. Questo autorevole ingresso segna una accelerazione importante e di rinnovamento verso l'intuizione della lista per l'Italia, passaggio politico fondamentale per il futuro del Paese".

"Credo che sia estremamente significativo che nella stessa giornata, a livello territoriale, sia avvenuto un altro ingresso quello del consigliere dell'VIII municipio di Roma Gabriele Paparelli, ex Pdl, a cui auguro buon lavoro. Questo nuovo passaggio rende salda un'altra storica forza del nostro partito, che oltre ad allargare gli orizzonti nazionali, punta sul radicamento del territorio", conclude Ciocchetti.

Gianpiero D'Alia, capoogruppo dell'Udc a palazzo Madama si unisce a Ciocchetti: "Do il benvenuto a Riccardo Milana, da oggi nel gruppo che ho l'onore di presiedere al Senato. Il suo contributo e la sua competenza saranno necessari e d'aiuto in questi mesi che saranno decisivi per i nuovi assetti dell'Italia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccardo Milana entra nell'Udc. Ciocchetti: "Segnale importante"

RomaToday è in caricamento