Giovedì, 24 Giugno 2021
Politica

Rfi su annuncio di Ntv: “Dichiarazioni false”

Risponde Rfi all'annuncio a pagamento di Ntv su alcuni quotidiani: "Falso dichiarare che la stazione Tiburtina sia costata ai contribuenti 300 milioni - e sulla gabbia - la cancellata è sempre esistita quando Ntv ancora non esisteva"

Secondo Rfi l'avviso a pagamento pubblicato da Ntv su diversi giornali contiene falsità. La società comunica in una nota che "sta valutando ogni più opportuna iniziativa a tutela della propria immagine e della correttezza del proprio operato".
In particolare, per Rfi, "è falso dichiarare che la stazione Tiburtina sia costata ai contribuenti 300 milioni", l'investimento è stato di circa 140 milioni e "neppure un euro è stato sborsato dai contribuenti".

Quanto alla gestione operativa e commerciale, "la tempistica, oltre che annunciata più volte, è del tutto fisiologica" e fin dall'inaugurazione "sono garantiti tutti i servizi ferroviari" ai 90 mila viaggiatori che utilizzano la stazione ogni giorno. Infine, sulla 'gabbia' di Ostiense, "stupisce la sorpresa e la denuncia di Ntv - si legge nella nota - la cancellata è sempre esistita quando Ntv ancora non esisteva, l'immobile fu venduto da Rfi ai privati con la cancellata presente sul contratto per ragioni di sicurezza". "E' - secondo Rfi - l'ennesima strumentalizzazione di un dato volutamente riportato in maniera distorta per ingenerare nell'opinione pubblica una rappresentazione della realtà del tutto falsa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rfi su annuncio di Ntv: “Dichiarazioni false”

RomaToday è in caricamento