Domenica, 20 Giugno 2021
Politica

Domenica nasce "Rete attiva per Roma". Alemanno: "Basta manifesti abusivi"

Il sindaco in un video su youtube "blocca" l'affissione abusiva dei manifesti dell'associazione anti degrado che nei giorni scorsi aveva riempito i muri di Roma di manifesti selvaggi

Quattro giorni fa ci siamo occupati della nascita di Rete attiva per Roma la nuova iniziativa del sindaco che, secondo molti, sfocerà nella lista civica che dovrà sostenerlo nel caso di una sua ricandidatura del 2013. Un'iniziativa, quella di Rete attiva x Roma, legata alla battaglia contro il degrado e a favore del decoro. Nell'articolo mettevamo in evidenza, sollecitati anche dalle tante proteste levatasi dal mondo dei blog anti degrado capitolino, la contraddizione di una nuova iniziativa pro decoro che però portava avanti la pratica del manifesto selvaggio, insozzando i muri di tutta la città.

Domani, domenica 25 marzo, ci sarà la presentazione ufficiale di Rete attiva x Roma. Oggi, a 24 ore dall'esordio, il sindaco di Roma fa uscire sul suo blog un video in cui annuncia: "Basta cartelloni selvaggi". Spiega il sindaco: "E' possibile che un'associazione che combatta il degrado utilizzi gli stessi mezzi usati da tutti i partiti per propagandarsi? E' possibile che commettiamo tutti lo stesso errore, andando ad incidere su quello che è l'immaginario di tutti, turisti e romani? Partendo da questa riflessione, ho chiesto agli amici di Rete Attiva x Roma di sospendere i manifesti. D'ora in poi utilizzeremo solo gli spazi consentiti. Ci costerà tanto perché le affisioni comunali costano tanto. Questo però è il modo giusto per evitare che ci siano manifesti abusivi".

Nel video Alemanno mostra i manifesti che sarebbero dovuti essere attaccati sui muri della città. Manifesti che verranno consegnati a chi parteciperà alla manifestazione di domani: "Magari lo useranno come poster", spiega ancora Alemanno. "Basta manifesti abusivi. Rete attiva per Roma dà l'esempio. Per comunicare useremo altre forme".



Nelle settimane scorse la stessa Rete Attiva per comunicare l'iniziativa di domani ha tappezzato Roma di manifesti su tutti i muri. Qui le foto che lo dimostrano. Evidentemente anche il sindaco si è accorto della contraddizione ed ha posto riparo con questo video.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica nasce "Rete attiva per Roma". Alemanno: "Basta manifesti abusivi"

RomaToday è in caricamento