rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Politica

La Regione stanzia 11 milioni per lo sviluppo dei piccoli Comuni del Lazio

L'annuncio dell'assessora regionale Regimenti: "Dopo anni di disattenzione, portiamo risorse in questi territori, grazie ai fondi previsti nel Bilancio regionale 2024-2026"

Dalla Regione Lazio 11 milioni per lo sviluppo dei piccoli borghi, per la sicurezza integrata e il rilancio delle polizie locali. Ad annunciarlo è l’assessora al Personale, alla sicurezza urbana, alla polizia locale, agli Enti locali e all'università, Luisa Regimenti: “Per la Giunta Rocca il sostegno ai sindaci e ai comuni del Lazio è una priorità – spiega - Grazie ai fondi previsti nel Bilancio regionale 2024-2026 portiamo sui territori del Lazio, dopo anni di disattenzione, risorse per oltre 11 milioni di euro”.

Gli interventi per i piccoli borghi

Come spiega Regimenti, la Regione ha disposto un pacchetto di interventi per i piccoli Comuni che verranno presentati lunedì 20 maggio, in Regione, all’interno dell’evento “Comuni al centro”: “Intendiamo porre all’attenzione delle amministrazioni comunali i bandi e gli avvisi pubblici pubblicati o in via di pubblicazione – sottolinea l’assessora -. Sicurezza in Comune, Spazi di Legalità, il bando polizia locale 4.0 e il Piano triennale per i piccoli Comuni, oltre alle misure per i territori montani. Un pacchetto di interventi attesi da tempo, come in particolare le risorse alla polizia locale assenti dal 2014, con i quali vogliamo cominciare una stagione di rilancio dei territori del Lazio basata su sicurezza e sviluppo”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Regione stanzia 11 milioni per lo sviluppo dei piccoli Comuni del Lazio

RomaToday è in caricamento