menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incontro con tra Giorgio Napolitano e la Regina Elisabetta II (foto Infophoto)

L'incontro con tra Giorgio Napolitano e la Regina Elisabetta II (foto Infophoto)

La Regina Elisabetta II a Roma: prima la visita da Napolitano, poi da Papa Francesco

Si è conclusa la visita lampo nella Capitale della Sovrana d'Inghilterra durata appena quattro ore. In Vaticano uno scambio di doni con il Pontefice

Prima la visita al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Poi da Papa Francesco. Si è conclusa la visita lampo della Regina Elisabetta II d'Inghilterra nella Capitale durata circa quattro ore. Cappotto color glicine e cappellino in tinta, la sovrana è atterrata questa mattina intorno alle 12.30 a Ciampino con il suo aereo privato, un Embraer 13. Accompagnata dal marito, il principe Filippo di Edimburgo. Da lì, Sua Maestà si è diretta al Quirinale per il previsto pranzo privato con Giorgio Napolitano e la moglie Clio nella sala degli Arazzi.

Una volta al Colle, dove sventolava la bandiera inglese, mentre fuori dal palazzo campeggiava lo striscione 'God save the Queen', in omaggio della Regina sono stati eseguiti gli inni italiano e inglese seguiti dall'onore dei Granatieri di Sardegna e dei Corazzieri a cavallo schierati. La regina indossava un abito di chiffon a stampa floreale - realizzato dallo stilista inglese Stewart Parvin - su cui aveva appuntato una grande spilla di zaffiri acquistata dalla nonna, la regina Mary, nel 1934, e donata alla nipote nel 1953.

Dopo la visita con Napolitano, intorno alle 15.30, il convoglio regale, scortato dai motociclisti dei carabinieri si è spostato in Vaticano per la visita con Papa Francesco. La visita è stata volutamente informale. Il Pontefice ha ricevuto la Regina Elisabetta nella'auletta Paolo VI. Qui è avvenuto uno scambio di doni. Il Papa ha donato alla regina un'antica pergamena, risalente al maggio 1679, con un messaggio 'Urbi et orbi' del cardinale Cesare Facchinetti. Dal Pontefice un regalo anche per il 'royal baby': un globo in pietra pregiata sormontato da una croce. Elisabetta II, invece, ha consegnato al Papa un una cesto di prodotti biologici raccolti nelle proprietà reali. Terminato l'incontro con Bergoglio, durato circa 40 minuti, la regina e il principe Filippo sono tornati all'aeroporto di Ciampino, da dove sono ripartiti poco dopo le 16.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento