Roma nella morsa del gelo: Virginia Raggi torna in anticipo dal Messico

La sindaca nuovamente operativa da questa mattina. Su Twitter: "Liberate dal ghiaccio le strade principali"

Ritorno anticipato per Virginia Raggi, di nuovo operativa da stamattina a Palazzo Senatorio. Il suo aereo ha sorvolato l'oceano questa notte riportandola a Roma prima del previsto. Colpa del maltempo, della neve e delle polemiche fioccate contro la prima cittadina, rea di non essere in Campidoglio nelle ore della bufera ma lontana 10mila chilometri, al convegno sul clima di Città del Messico. 

Fisicamente distante dalla Capitale, dove la strategia è stata quella di chiudere le scuole e invitare i romani a limitare gli spostamenti, ha partecipato comunque a distanza, in collegamento con la sala operativa del Coc (Centro Operativo Comunale). Con tanto di foto postata su Twitter e Facebook dove è ritratta in collegamento diretto dall'America. Ma non basta. Meglio rientrare. 

I vertici grillini la rivogliono nella Capitale, dove a pochi giorni dall'appuntamento elettorale si vuole evitare di dare in pasto alle opposizioni facili argomenti di attacco che già ieri hanno tenuto banco. Da destra a sinistra il coro è stato unanime: "Roma bloccata dalla neve e Raggi sta a venti gradi col sombrero". Con i big schierati in sua difesa. Di Maio: "La sindaca ha fatto benissimo a chiudere le scuole". E ancora Roberta Lombardi: "La città sta reagendo bene, la sindaca da quanto ne so è in continuo contatto. La differenza tra lei e Zingaretti è che Virginia non ha bisogno di farsi fotografare al telefono". 

Terminate le polemiche insieme alla bufera, la sindaca è tornata operativa. Scuole chiuse anche oggi, colpa del ghiaccio sulle strade e delle temperature polari sotto lo zero, ma uffici pubblici aperti. 

A fine mattinata il Tweet e la foto che la ritrae, stavolta, nella sala operativa. "Garantita attività h24 grazie a Protezione Civile, Polizia Locale, Ama, Atac, uffici Comune e volontari. Per senza dimora creati altri 450 posti aggiuntivi. Liberate da ghiaccio strade principali".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Coronavirus, a Roma 17 nuovi contagi. Positivo bimbo di un anno a Civitavecchia

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento