menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La proposta di Raggi: "Musei e siti archeologici dovrebbero essere gratis"

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, interviene all'Italian Youth Forum dell'Associazione Italiana Giovani dell'Unesco

Giovani, cultura e futuro, questi gli argomenti trattati lo scorso 27 marzo in occasione dell’Italian Youth Forum organizzato dall’associazione giovanile per l’UNESCO.  Un appuntamento in streaming che ha riunito diversi ospiti e cariche del territorio italiano ed europeo per discutere sui macro temi dell’alimentazione, della sostenibilità ambientale, della cultura come risorsa essenziale per lo sviluppo socio-economico ma anche della rigenerazione urbana e infine dell’istruzione.

A partecipare è stata anche la sindaca di Roma Virginia Raggi, intervenendo contestualmente al terzo talk tematico “Sei la mia citta”, riguardo ai beni culturali e alla loro accessibilità.

"A mio avviso i luoghi della cultura come i musei i archeologici dovrebbero essere gratuiti.- dice Virginia Raggi, rispondendo alla proposta di un ingresso gratuito nei luoghi statali della cultura per gli under 35 nei prossimi due anni- La cultura è una parte importantissima del nostro modo di essere, di percepire la vita e la società e mettere una barriera all'ingresso impedisce la fruizione di questi posti come luoghi quotidiani dove trascorrere del tempo in maniera diversa.- ha spiegato - Non bisogna programmare di andare al museo, dovrebbe essere la continuazione di una normale passeggiata".

Un’idea già approvata dalla sindaca di Roma attraverso la creazione della MIC ovvero una carta dal costo annuale di 5 euro, pensata per concedere l'ingresso gratuito per 12 mesi all’interno dei Musei Civici. “Vogliamo incentivare la frequentazione dei musei e dei siti come si può fare in una passeggiata per strada e in un parco. È assurdo come gli abitanti di una città la conoscano meno dei turisti- ha aggiunto Raggi- questo è un pilastro non negoziabile, sposo la vostra proposta e spero si possa andare oltre".  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento