Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Politica

Raggi in Aula su Mazzillo: "Strade separate per divergenza di visione"

La sindaca ha spiegato all'Aula l'ultimo rimpasto di Giunta

"Le nostre strade si sono divise per una non coincidenza di visione". E' tornata sull'addio ad Andrea Mazzillo la sindaca Virginia Raggi che nel pomeriggio ha presentato all'Aula, nel primo consiglio utile dopo la pausa estiva, il suo ultimo rimpasto di Giunta. L'addio all'ex titolare del Bilancio, e per qualche mese anche delle Politche Abitative, è avvenuto non senza polemiche con l'ex assessore che ha sostenuto fino all'ultimo "di non essere stato informato". "Lo ringrazio per il lavoro svolto sul bilancio e il patrimonio e per aver gestito insieme all'assessore Baldassarre il difficile tema della casa, che ha portato al mese di luglio scorso a due delibere importanti per il settore" le sue parole. 

Poi ha presentato i suoi nuovi tre assessori: Gianni Lemmetti (Bilancio), Rosalia Alba Castiglione (Patrimonio e Politiche Abitative), Margherita Gatta (Infrastrutture). "I tre nuovi assessori sono professionisti che sono stati chiamati a dare il loro contributo straordinario in settori strategici della città" le parole di Raggi. "Daranno il loro meglio e metteranno le loro competenze per migliorare l'attività della giunta". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggi in Aula su Mazzillo: "Strade separate per divergenza di visione"

RomaToday è in caricamento