rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Governo, Raggi: "È il momento di rompere gli schemi, il M5s dialoghi con Draghi"

La sindaca di Roma in un'intervista a Il Foglio si posiziona a favore di un'apertura al nuovo premier in pectore Mario Draghi, sposando la linea di Luigi Di Maio

"È il momento di rompere gli schemi: con Mario Draghi si dialoghi. E sui temi!" a dirlo la sindaca di Roma Virginia Raggi, in un'intervista rilasciata a Il Foglio. La prima cittadina sposa quindi la linea del leader Luigi Di Maio, una linea di apertura a un premier tecnico che invece sta spaccando di fatto i Cinque Stelle. 

Nient'affatto scontato infatti in queste ore il sostegno tra i grillini all'ex capo della Bce. Anzi, fino a ieri il capo politico reggente Vito Crimi ha ribadito la linea ufficiale del "no ai tecnici". Posizione che però non è da tutti condivisa. Ora dopo ora i grillini "per Draghi" si fanno avanti parlando quanto meno di dialogo necessario. 

La Roma del premier in pectore

Raggi quindi sembra allinearsi ai possibilisti, ben lontana stavolta dalle posizione di chiusura totale del collega, amico, Alessandro Di Battista, tra i suoi più accaniti sostenitori nella corsa bis al Campidoglio. Stavolta Raggi risponde indirettamente all'appello di Di Maio. "Abbiamo il dovere di ascoltare" Draghi, ha detto il ministro degli Esteri uscente, e "di assumere poi una posizione sulla base di quello che i parlamentari decideranno". 

"Io mi concentrerei sui temi - ha proseguito ancora Raggi durante l'intervista - non vedo un parallelo con l'esperienza Monti. Il prossimo governo, infatti, avrà il compito di gestire risorse e rilanciare lavoro ed economia nella fase post-Covid". Insomma, sì a Draghi ma - come gran parte dei suoi colleghi "aperturisti" - a patto che sia garantita la presenza dei politici nella squadra di governo. "Diffido di un governo formato esclusivamente da tecnici. Ma, lo ripeto, il tema deve essere il programma". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Governo, Raggi: "È il momento di rompere gli schemi, il M5s dialoghi con Draghi"

RomaToday è in caricamento