menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raggi bocciata da 8 romani su 10: la Sindaca "perde" anche la sfida con Di Battista

Il sondaggio di Tecné per Agenzia DIRE evidenzia la bocciatura personale di Raggi: in caso di elezioni il M5s raccoglierebbe il 18%, lei il 10. Solo 10 romani su 100 la rivoterebbero

Otto romani su dieci bocciano la Sindaca Raggi. A tre anni e mezzo dall'inizio del suo mandato è questo il giudizio che emerge dal sondaggio realizzato da Tecné per l'Agenzia DIRE sulle intenzioni di voto a Roma in vista delle elezioni amministrative 2021. 

Il sondaggio: otto romani su dieci bocciano la Sindaca Raggi

Pagella impietosa per Virginia Raggi: l'82% dei romani intervistati le dà un voto più basso di 6, tra l'1 e il 5; il 9% la sufficienza; solo sei cittadini su 100 la promuovono con voti compresi tra il 7 e il 10. Il 3% non sa. 

Raggi bocciata da Roma nord alla Garbatella

Una bocciatura che attraversa tutta la città. I giudizi più bassi arrivano dalle due estremità della Capitale: la Sindaca Raggi "merita" l'insufficienza per l'88% dei residenti del Municipio VIII (Garbatella), per l'87% di quelli di Roma Nord (Municipio XV), per l'86% dei montesacrini (Municipio III) e per l'85% del IV Municipio. 

Verso le elezioni 2021: solo 10 su 100 voterebbero Raggi

In termini 'elettorali', il giudizio negativo è ancora più evidente: in caso di elezioni l'80% non voterebbe per Raggi, lo farebbe solo il 10%. 

Una bocciatura tutta personale. Nelle intenzioni di voto, contenute nello studio presentato da DIRE e Tecnè nella Sala Caduti di Nassirya del Senato a Palazzo Madama, il M5s oggi raccoglierebbe il 18% (la metà rispetto alle amministrative del 2016 ndr): in caso di candidatura la Sindaca Raggi verrebbe però votata solo dal 10. Poco meglio di lei l'alternativa presentata nel sondaggio: Alessandro Di Battista si assesterebbe all'11. 

Giunta Raggi: dall'82% dei romani voto insufficiente

Non solo Virginia Raggi. La bocciatura dei romani è per l'operato di tutta la Giunta: voto insufficiente per l'82% degli intervistati; le sufficienze si assestano al 13% solo il 9% assegna un '6' e appena il 4% si spinge oltre, con un voto da 7 a 10.

Il programma della Sindaca

Una valutazione fortemente influenzata dall'opinione dei cittadini rispetto al programma presentato dalla prima cittadina all'inizio del mandato: per il 50% degli intervistati Raggi non ha realizzato nulla di quanto promesso, per il 36% ha fatto poco, solo per il 9% ha realizzato in gran parte il programma. 

Romani insofferenti, dai rifiuti ai trasporti: servizi bocciati

Romani insofferenti. Bocciati in blocco tutti i servizi erogati dall'amministrazione comunale: a salvarsi sono solo gli eventi culturali e di intrattenimento (con un indice di apprezzamento - voti da 6 a 10 - pari al 53%) e la cura del patrimonio artistico e culturale (52), vicini alla sufficienza anche i servizi al turismo (47) e la cura del Centro storico (45).

I tasti più dolenti sono quelli legati anche alla stretta attualità: l'86% dei romani boccia (voti da 5 a 1) la raccolta e gestione dei rifiuti urbani, l'85% stronca la manutenzione di strade e marciapiedi e l'83% la situazione del traffico e dei parcheggi.

Bassissimo anche l'indice di gradimento del trasporto pubblico tra autobus e metro, bocciato dal 75% dei cittadini dell'Urbe, così come gravemente insufficienti vengono giudicati la gestione dell'immigrazione (71%), le politiche per la casa 66%), l'efficienza dei servizi della Pa (70%) e i servizi per anziani e disabili (67%). Male anche la sicurezza (64%), la cura dei quartieri (73%), il decoro e l'illuminazione (73%), i servizi scolastici (60%), la cura del Litorale (56%), e la cura del verde e dei parchi pubblici (54%).

lasindaca-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    "Ma che c'hai prescia?", cosa significa e perché si dice così

  • Sicurezza

    Come eliminare l’odore di fumo in casa

  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento