Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Quote rosa, Garavaglia (Pd): "Uno sfregio verso le donne e la democrazia"

La senatrice del Pd, Mariapia Garavaglia, afferma che la decisione di Alemanno di sciogliere e rinominare la Giunta, con gli stessi membri, "è uno sfregio verso le donne"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Un totale spregio verso le donne e la democrazia". Lo dichiara la senatrice del PD Mariapia Garavaglia a proposito dell'ordinanza del sindaco di Roma Alemanno di sciogliere la giunta capitolina e di rinominarla invariata per far decadere gli effetti della sentenza del Tar che il 25 gennaio stabilirà da parte del Campidoglio un mancato rispetto della norma sulle 'quote rosa'.

"A qualcuno - prosegue Garavaglia - questa mossa può apparire una furbata, ma è invece qualcosa di molto più grave. La democrazia si difende colla corretta rappresentanza e a questo principio il sindaco Alemanno vuole sottrarsi. Mi auguro, per rispetto verso le istituzioni e verso una giunta che deve governare la Capitale del Paese, che questa lacerazione della pratica democratica venga presto sanata".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quote rosa, Garavaglia (Pd): "Uno sfregio verso le donne e la democrazia"

RomaToday è in caricamento