Valle dell'Aniene: i pullman dei pendolari viaggeranno sulla preferenziale dell'A24

I mezzi cotral potranno viaggiare sulla preferenziale nel tratto che va da Lunghezza alla metro di Ponte Mammolo. Soddisfatto il presidente della Comunità montana della Valle dell'Aniene Luciano Romanzi

Un esperimento, per ora. Una piccola, grande, vittoria per i pendolari della Valle dell'Aniene i cui pullman diretti a Roma potranno utilizzare la corsia d'emergenza nel tratto che va da Lunghezza al Capolinea di Ponte Mammolo.

La decisione è stata presa ieri sera durante la riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. Una riunione a cui erano presenti il presidente della provincia Nicola Zingaretti, i rappresentanti di Cotral, di società Autostrade e del Comitato Pendolari della Valle dell'Aniene, nonché il prefetto di Roma Pecoraro.

“Una decisione che tutti i pendolari della Valle dell'Aniene”, ha spiegato il presidente della Comunità Montana dell'Aniene Luciano Romanzi, “attendevano da tempo e che ridurrà sensibilmente ogni giorno i disagi e il tempo di percorrenza verso Roma di migliaia di persone".

"La Comunità Montana dell'Aniene”, ha aggiunto Romanzi, “si era sempre schierata al fianco dei pendolari in questa vicenda e aveva più volte sollecitato una risoluzione attraverso appunto l'utilizzo dinamico della corsia d'emergenza: grazie alla sinergia tra le istituzioni siamo riusciti a raggiungere questo importante risultato, che va a beneficio di tutti i cittadini”.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento