rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Politica

Movida, Questore: “Provvedimenti a Campo de' Fiori e zone dei locali”

Il questore Tagliente: "Stiamo orientando l'attenzione verso Campo dei Fiori ma anche verso tutte le altre aree interessate da una significativa presenza di locali e frequentazione di pubblico"

Francesco Tagliente, il questore di Roma, commenta i fatti di Campo de' Fiori e spiega come saranno indirizzati i provvedimenti antimovida da prendere. Riferendosi a quanto accaduto nella piazza dichiara: “E' un episodio grave ma fisiologico”.
Dopo la dichiarazione circa il pestaggio del ragazzo inglese che ballava nudo, parla di quello che intende fare nell'ambito dell'ormai nota antimovida: “Stiamo già pianificando provvedimenti anti-movida - ha proseguito il questore - abbiamo già avuto un incontro con il presidente del I Municipio, le associazioni dei residenti e i commissariati su eventuali misure per la gestione della risoluzione dei problemi".  
Spiega meglio: "Per la pianificazione dei controlli per la movida, in particolare in vista della prossima stagione estiva, stiamo orientando l'attenzione verso Campo de' Fiori ma anche verso tutte le altre aree interessate da una significativa presenza di locali e frequentazione di pubblico, soprattutto giovanile". Così il questore di Roma, Francesco Tagliente, a margine di un convegno, a Roma.
"Per questo sono impegnate tutte le Forze di polizia presenti sul territorio. Nella zona del Commissariato Trevi le verifiche amministrative sono già state intensificate da alcune settimane, così come i controlli per l'ebbrezza al volante - spiega il questore - In linea con la politica del partenariato, nelle scorse settimane abbiamo incontrato il presidente del I Municipio, le associazioni dei residenti e i commissariati di Trastevere, Celio, San Lorenzo ed Esquilino al fine di confrontarsi sulle esigenze dei cittadini e degli operatori economici delle singole aree, per un ancora migliore orientamento dell'attività di controllo".

Intanto, il sindaco Alemanno ieri ha dichiarato: "L'episodio accaduto domenica a Campo de' Fiori ci indica che purtroppo dobbiamo tornare a utilizzare le ordinanze" e oggi ha riproposto l'ordinanza antialcol che sarà valida dal 1 aprile al 30 giugno 2011.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida, Questore: “Provvedimenti a Campo de' Fiori e zone dei locali”

RomaToday è in caricamento