Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Stati Generali: Verdi, Radicali e Socialisti contro Alemanno

Sit in lampo di Verdi, Radicali e Socialisti, davanti al palazzo dei Congressi dell'Eur, dove sono in corso gli Stati generali di Roma. Striscione contro Alemanno

"Ale...mannammolo a casa": questo lo striscione esposto in occasione del sit-in messo in atto da Verdi, Radicali e Socialisti davanti al palazzo dei Congressi dell'Eur in occasione degli Stati Generali di Roma Capitale.
Al sit in hanno preso parte circa 25 persone tra cui il consigliere regionale Giuseppe Rossodivita (Radicali), Luciano Romanzi (Socialisti), il presidente nazionale di Verdi Angelo Bonelli e il presidente regionale, Nando Bonessio. "Oggi non sono gli Stati Generali della città - afferma Bonelli - ma del disastro di Alemanno in questa città. Mentre aumenta il cemento, diminuiscono i servizi e gli autobus, si alzano le rette scolastiche e peggiora la qualità dell'aria - prosegue - in questo palazzo si parla solo delle grandi opere come la realizzazione di un parco Disney alla foce del Tevere. Questi sono gli Stati Generali dei poteri forti, mentre la qualità di vita dei romani è da terzo mondo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stati Generali: Verdi, Radicali e Socialisti contro Alemanno

RomaToday è in caricamento