Multiservizi, caos per le proteste in Aula: cade una vigilessa, sviene una lavoratrice

L'incidente involontario ha causato la sospensione della seduta dell'Assemblea capitolina per permettere i soccorsi dell'agente. Aiutata anche una dipendente in occupazione da tre giorni

La vigilessa caduta (foto Angenzia Dire)

E' caduta tra le spinte dei lavoratori di Multiservizi intenti a invadere pacificamente l'Aula Giulio Cesare, ormai teatro costante di proteste da parte dei dipendenti della partecipata capitolina. Secondo quanto si apprende Rosalba, una vigilessa in servizio in Aula Giulio Cesare, di fronte alla piccola folla ha perso l'equilibrio ed è caduta a terra sbattendo la testa e perdendo i sensi per qualche istante.

La donna si è ripresa pochi attimi dopo ma il vicepresidente del Consiglio, Franco Marino, ha sospeso la seduta per permettere i soccorsi. Nel frattempo, la protesta continua anche all'esterno, con centinaia di lavoratori in presidio in piazza del Campidoglio.

A causa della concitazione una lavoratrice della Roma Multiservizi da tre giorni in Campidoglio anche nelle occupazioni notturne è stata colta da un malore e si è sdraiata in terra, dove ha ricevuto le cure dei colleghi e degli infermieri. Anche lei è stata accompagnata fuori dall'aula.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poco più tardi è stato lo stesso vicepresidente Marino a dare notizie sulla salute della vigilessa caduta. "Mi hanno appena comunicato che la vigilessa, che è stata trasportata all'ospedale San Giovanni per accertamenti, è cosciente e sta bene. Anche la lavoratrice sta meglio e in questo momento è assistita nel salottino qui in Campidoglio" ha affermato. Solidarietà anche dai lavoratori di Multiservizi: "Esprimiamo solidarietà alla vigilessa per l'infortunio accaduto in aula Giulio Cesare, così come siamo vicini alla nostra collega Rita, che ha accusato un malore per il forte stress a cui siamo sottoposti da giorni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Centro commerciale Maximo, c'è la data di apertura. Primark e non solo: ecco le news sui negozi presenti

  • Torvaianica, sparatoria tra i bagnanti sulla spiaggia: ferito un uomo

  • Referendum, come si vota? Cosa succede se vince il sì, cosa succede se vince il no

  • Gioca due euro e ne vince 500mila per comprare una casa

  • Coronavirus, a Roma città 131 nuovi casi. 181 in tutto il Lazio

  • Coronavirus, a Roma città 108 nuovi casi da Covid19. Focolaio in una RSA

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento