Politica

Prostituta data alle fiamme, Miccoli: "Fare luce su barbarie"

"Dimostrazione di come la prostituzione a Roma sia sempre più un fenomeno dilagante e in crescita"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

"Il grave fatto di sangue avvenuto questa notte alla Borghesiana, dove una prostituta è stata cosparsa di liquido infiammabile e poi bruciata fino a ridurla in fin di vita, è l`ennesima dimostrazione di come la prostituzione a Roma sia sempre più un fenomeno dilagante e in crescita".

Lo dichiara in una nota il segretario del Pd Roma, Marco Miccoli.

"Appena un mese fa - ricorda Miccoli - si è svolta una manifestazione dei cittadini dell`Eur contro la prostituzione imperante nelle strade del quartiere, dopo quella svolta in IV municipio sullo stesso tema. Occorre prendere atto che la piaga della prostituzione è molto spesso legata alla criminalità organizzata ed al racket". "E` necessario ora dare impulso alla lotta, che non è solo di ordine pubblico, contro questo fenomeno sempre più diffuso sulle strade di Roma", aggiunge il segretario del Pd Roma, concludendo: "Intanto auspichiamo che le forze dell`ordine facciano luce sull`accaduto per risalire agli autori del barbaro gesto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituta data alle fiamme, Miccoli: "Fare luce su barbarie"

RomaToday è in caricamento