Politica

Politiche abitative: la presentazione delle domande posticipata al 30 settembre

Accogliendo le numerose richieste di proroga per la presentazione delle domande, l’assessore al Patrimonio e Casa, Lucia Funari, ha predisposto che la scadenza per il beneficio del contributo all'affitto venga posticipata al 30 settembre

Posticipata al 30 settembre. L'assessore al Patrimonio e Casa in Regione Lazio allunga di venti i giorni di termini di scadenza naturale della presentazione per il beneficio del contributo all'affitto per l'annualità 2011. Lo annuncia la stessa Lucia Funari nel rispetto dei termini normativi stabiliti dalla Regione Lazio, che prevede l’approvazione della graduatoria definitiva entro il prossimo 31 dicembre.

PROROGA - In considerazione del periodo estivo ed accogliendo le numerose richieste di proroga per la presentazione delle domande, l’assessore al Patrimonio e Casa, Lucia Funari, ha predisposto che la scadenza venga posticipata al 30 settembre. "Tenendo conto delle esigenze delle numerose famiglie richiedenti - dichiara Funari - mantenendo il rispetto delle disposizioni normative regionali e valutando anche i tempi tecnici necessari alla lavorazione delle oltre 16000 pratiche, la nuova scadenza è stata fissata per il prossimo 30 settembre. In merito ai fondi disponibili si ricorda che l’importo, proveniente dallo Stato, viene erogato dalla Regione Lazio e ripartito su tutti i Comuni. Il valore del contributo sarà determinato dalla divisione della somma totale erogata per il numero degli aventi diritto".

URP - Tutte le informazioni saranno disponibili dalla prossima settimana presso gli URP di tutti i Municipi e sul portale istituzionale di Roma Capitale, nella pagina web del Dipartimento Politiche Abitative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politiche abitative: la presentazione delle domande posticipata al 30 settembre

RomaToday è in caricamento