L'ultima sfida di Marino: da sindaco al primo processo per mafia capitale

Il primo cittadino ha firmato questa mattina l'atto di costituzione di parte civile di Roma Capitale nel procedimento penale che vede cinque imputati, tra cui un ex dg di Ama, nel procedimento per mafia capitale. L'udienza il prossimo 20 ottobre

In tribunale con la fascia tricolore, con Roma Capitale parte civile nel processo di Mafia Capitale. Potrebbe essere questa una delle ultime immagini che il sindaco Ignazio Marino lascerà ai romani del suo mandato. Non alla prima udienza del maxi-processo che inizierà il 5 novembre, quando i venti giorni per formalizzare le sue dimissioni saranno già scaduti. Ma il prossimo 20 ottobre. Per quel giorno è infatti stata fissata la data l'udienza per il giudizio abbreviato per cinque imputati. Tra questi anche l'ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon, finito agli arresti, e poi ai domiciliari, nel dicembre scorso con la prima ondata dell'inchiesta Mondo di Mezzo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha comunicato questa mattina il Campidoglio in una nota: "Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, ha firmato questa mattina l’atto di costituzione di parte civile di Roma Capitale nel procedimento penale, numero 22818/15, nei confronti di cinque imputati del procedimento penale Mafia capitale" si legge in una nota diramata poco prima che Marino ufficializzasse la sua decisione. "Tra questi, l’ex direttore generale di Ama Giovanni Fiscon. Il procedimento inizierà il prossimo 20 ottobre e Marino ha espresso la sua ferma intenzione di partecipare alla prima udienza in veste di sindaco".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento