rotate-mobile
Politica Malagrotta

Malagrotta: Pecoraro nominato commissario per la chiusura

Polverini: "Il prefetto di Roma è stato nominato commissario per garantirne la chiusura. Avrà 45 giorni per trovare il sito della discarica provvisoria"

Malagrotta chiude e per la sua chiusura è stato nominato un commissario: il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro. A renderlo noto è Renata Polverini che dichiara: “Il prefetto di Roma Giuseppe Pecoraro è stato nominato commissario, esclusivamente per la discarica di Malagrotta per garantirne la chiusura, che stavolta ci sarà."

Pecoraro "avrà ora 45 giorni per individuare il sito della discarica provvisoria, come previsto dal decreto". Polverini ha poi ricordato che per la discarica alternativa definitiva, che sarà realizzata sul modello toscano di Peccioli, i tempi previsti sono di 36 mesi. "Il Piano rifiuti prosegue con l'iter ordinario - ha aggiunto Polverini - Lavoreremo insieme a Pecoraro, ma avere il prefetto di Roma commissario in questa fase è una garanzia per noi, per i cittadini e anche per l'Unione europea che su Malagrotta ha deciso una procedura di infrazione. Forse con questa nomina - ha concluso - ci guarderà con una attenzione diversa". (Fonte Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malagrotta: Pecoraro nominato commissario per la chiusura

RomaToday è in caricamento