Lunedì, 21 Giugno 2021
Politica

Porti, Lollobrigida: "Autorità porutale diventi eccellenza commerciale"

L’assessore regionale alle Politiche per la Mobilità, Francesco Lollobrigida, ha partecipato al primo comitato portuale presieduto dal nuovo presidente dell’Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RomaToday

L’assessore regionale alle Politiche per la Mobilità e il Trasporto Pubblico Locale, Francesco Lollobrigida, ha partecipato questa mattina al primo comitato portuale presieduto dal nuovo presidente dell’Autorità Portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, Pasqualino Monti. Soddisfazione è stata espressa dai partecipanti per il lavoro svolto da Monti in questi primi 50 giorni, utili a dimostrare fin da subito che la scelta operata dal governo regionale e dal quello nazionale è stata corretta. In questa prima riunione, Monti ha annunciato l’apertura di nuovi cantieri e l’avvenuto recupero di linee collegate ad armatori che negli ultimi anni, per varie ragioni, avevano fatto altre scelte.

“Abbiamo ringraziato per il lavoro svolto il capitano di Vascello, Fedele Nitrella – ha affermato l’assessore Lollobrigida - e augurato a Pasqualino Monti di guidare in questi anni l’Autorità Portuale con la prospettiva di farla diventare anche in ambito commerciale, oltre che crocieristico, un’eccellenza italiana ed europea. La giunta Polverini – ha proseguito Lollobrigida - sosterrà questo sforzo con provvedimenti concreti, che si svilupperanno già dalla finanziaria regionale in discussione e con l’approvazione dei piani regolatori portuali di Fiumicino e Civitavecchia, per dare il via all’ulteriore sviluppo di questi due porti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porti, Lollobrigida: "Autorità porutale diventi eccellenza commerciale"

RomaToday è in caricamento