Roma Capitale: al via consultazione online per il nuovo sito del Comune

Entro l'autunno sarà pronto il nuovo portale di Roma Capitale, realizzato attraverso la collaborazione con i cittadini. Ass. Marzano: "La partecipazione è il tratto identitario della nostra azione di governo cittadino"

Trasparenza e partecipazione. L’amministrazione comunale punta su tutti e due, per migliorare le funzioni e quindi la fruibilità del portale di Roma Capitale. Per riuscirvi infatti, ha deciso di avviare una consultazione online  che durerà in tutto due mesi e sarà articolata in due fasi.

LE DUE FASI DEL PROGETTO - Si parte subito con una nuova home page ed una struttura dimostrativa del sito, sulla quale si potranno esprimere valutazioni e suggerimenti mediante la compilazione di un questionario. Seguirà, a partire da luglio, la seconda fase: la versione navigabile ed interattiva del prototipo. Anche in questo caso, si punta sulla condivisione: i cittadini saranno infatti consultati per valutare la fruibilità del sito. Alla versione definitiva del portale, si arriverà pertanto entro il prossimo autunno.

LA NOTIVA' - “Questa iniziativa di consultazione fa parte del percorso di partecipazione che per la nostra Amministrazione è alla base del governo della città e ne costituisce un tratto identitario – sottolinea l’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano – Nel processo di ristrutturazione dei contenuti e dei servizi del portale di Roma Capitale intendiamo porre al centro i cittadini, dando loro la possibilità di accedere a servizi e informazioni secondo i temi di interesse e non più, come è stato finora, in base alla struttura organizzativa dell’amministrazione. Per questo chiediamo ai cittadini di esprimersi al fine di rendere il nuovo portale più vicino, utile e conforme alle loro reali esigenze” .

BEST PRATICES- “Tra le novità di questo portale – aggiunge l’assessora Marzano – anche lo sviluppo di un’area dedicata alla partecipazione che guardi alle esperienze di successo di stampo internazionale attraverso cui valorizzare i futuri istituti di partecipazione”. La prima fase del progetto, è stata avviata giovedì primo giugno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento